Mascherine e Cioccolatini di carnevale

Ciao a tutti,

buon giovedì grasso e siccome non possono mancare le dolcezze facciamo i cioccolatini di carnevale e ricopriamoli di coriandoli. Ho pensato ai cioccolatini in modo da poterci divertire tutti a casa creando anche forme diverse e divertenti.e sporcarci tutti di coriandoli e cioccolata 🙂

Vediamo come si fa

 

INGREDIENTI QUANTITA’
CIOCCOLATO FONDENTE 200 GR
PANNA DA MONTARE ZUCCHERATA 200 GR
CORIANDOLI ALIMENTARI
COSA SERVE
FRULLATORE – PENTOLA – SCODELLA IN ALLUMINIO – STAMPO IN SILICONE A FORMA DI FIORE – STAMPO IN SILICONE A FORMA DI TORTINE – TERMOMETRO DA CUCINA – CARTA FORNO – CUCCHIAINO

PREPARAZIONE DOLCETTI

Montate la panna e fatela riposare in frigo per un’oretta. Nel frattempo riempite  la pentola di acqua a metà, fate bollire. Appoggiate sopra la pentola la scodella di alluminio, mettete il cioccolato e fatelo sciogliere, fategli raggiungere una temperatura di 45 gradi. Riempite lo stampo a fiorellini coprendoli per metà, lasciate riposare per 15 minuti. Versate la panna nella rimanente parte vuota dei fiorellini, spingendo la panna all’interno del fiore e livellando la base. ( non vi preoccupate tra un pò vedrete le immagini). Mettete in freezer per 3 ore. Per ottenere il dolcetto sormontato mettete un fiorellino a testa sotto e l’altro sopra.

 

Per lo stampo a tortino riempite coprendo per un quarto le forme, fate riposare in freezer per 1 ora. Successivamente con la panna coprite il cioccolato soltanto per metà dello spessore del tortino. Mettete di nuovo in freezer. per ottenere il cioccolatino a tortino sormontate due cioccolatini e appoggiate in mezzo il fiorellino.

 

PREPARAZIONE MASCHERINA

Disegnate sulla carta forno una mascherina, se non ve la cavate col disegno fare una mascherina è molto facile, basta disegnare un otto in orizzontale. Definite i contorni con fantasia, le mascherine sono belle perchè possono rappresentare il carnevale nella sua allegria. Disegniamo la mascherina col cioccolato facendo scorrere la punta del cucchiaino lungo il perimetro della mascherina, vi raccomando di non fare che il cioccolato abbia uno spessore troppo fine, per non rischiare di rompere la mascherina. Mettete in freezer e fate riposare per 3 ore. Con lo stesso sistema potete creare delle stelle filanti.

mascherina di cioccolato
mascherina di cioccolato

 

 Ecco il video

 

MILAN FASHION WEEK 22-27 febbraio 2017 / 22nd-27th February 2017 CALENDARIO DEFINITIVO – Milano, 7 febbraio 2017

CIAO A TUTTI,

MILANO MODA DONNA CALENDARIO DEFINITIVO ED EVENTI

BUON DIVERTIMENTO

0001
MFW
0002
MFW
0003
MFW

Conchiglioni ripieni ai funghi e ragù di gsartecucina

Ciao a tutti,

oggi faremo i buonissimi Conchiglioni ripieni.

Vediamo come si fa

 

INGREDIENTI PER LA BESCIAMELLA QUANTITA’
LATTE PARZIALMENTE SCREMATO 1 L
NOCE MOSCATA 1 CUCCHIAINO
BURRO LIGHT 100 GR
FARINA 4 CUCCHIAI
SALE 1 CUCCHIAINO
INGREDIENTI PER LA FARCITURA DEI CONCHIGLIONI QUANTITA’
CONCHIGLIONI 1 KG
FUNGHI 200 GR
PROSCIUTTO COTTO 200 GR
FORMAGGIO DA GRATTUGIARE 200 GR
SALE
RAGU’  200 GR ricetta in link Ragù gsartecucina
 AGLIO

PREZZEMOLO

OLIO EVO

1 SPICCHIO

2 CIUFFI

 

 

COSA SERVE
2 PENTOLE – 2 TEGLIE –  PADELLA – 2 SCODELLE – TRITATUTTO – SAC A POCHE
PREPARIAMO LA BESCIAMELLA
In una pentola fate sciogliere il burro, unite la farina un pò alla volta amalgamando velocemente in modo da non formare grumi.Fate imbiondire il composto. Versate il latte e addensate finchè non avrà raggiunto la consistenza che desiderate. (io non amo la besciamella troppo cremosa e quindi non la lascio molto sul fuoco in modo che rimanga una consistenza fluida e parzialmente cremosa. Mi raccomando non liquida!) Unite la noce moscata e il sale.

besciamella-di-gsartecucina-com

PREPARIAMO IL RIPIENO PER I CONCHIGLIONI
Per i funghi. In una padella versate l’olio e unite l’aglio sbucciato, il prezzemolo e i funghi. Fate cuocere per almeno 20 minuti, a fine cottura salate.

Prendete il tritatutto e riducete i funghi, successivamente il prosciutto.

In una scodella unite i funghi, metà del prosciutto tritato e metà del formaggio grattugiato, aggiungendo 3 cucchiai di besciamella. Amalgamate bene il tutto.

 

Ora prendete un’altra scodella e unite il restante prosciutto tritato, il formaggio grattugiato, e il ragù ( per la preparazione del ragù vi lascio il link  Ragù gsartecucina ), e 2 cucchiai di besciamella.

ripieno ragù
ripieno ragù

 

Ambedue i ripieni dovranno avere una consistenza cremosa

Sbollentate i conchiglioni, ovvero fateli cuocere per 5 minuti, ricordate di salare, scolateli e passateli sotto acqua fredda in modo che si fermino di cottura.

Riempite con il sac a poche.

conchiglioni

Prendete le teglie e su tutta la base versata l’olio, poi la besciamella, appoggiate i conchiglioni ripieni e versate sopra la besciamella, dovranno essere completamente ricoperti.

Mettete in forno a 150 gradi ventilato per 30 minuti

 

 

Buonissimi

se vi va condividete con me le vostre ricette, basta scrivermi, cliccate sulla scritta  Contatti

Ciao alla prossima

 

la semplicità è l'arte della vita

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: